PRETE FAI UN MIRACOLO

ITALIA - 1974
Un giovane sacerdote italiano viene inviato in una missione di New York; ha alle sue spalle un'esperienza non molto soddisfacente di pastore di anime in un piccolo paese. A New York viene colpito dalla solitudine e dall'indifferenza tipiche della metropoli, poi incontra casualmente un gruppo di giovani deciso a morire per protestare contro la società; nel mondo non c'è amore - dicono - c'è solo il "sistema" che uccide tutto. Il sacerdote sceglie, dopo aver tentato in un primo tempo di fuggire, di restare in mezzo ai ragazzi per tentare di convincerli a rinunziare al loro gesto, mentre la società, che non comprende le motivazioni di questa tragica decisione, guarda incredula l'avvicinarsi del drammatico momento. In mezzo alla banda c'è anche un Vescovo che dice di aver perso la fede. Il prete tenta in ogni modo di dissuadere i giovani dall'uccidersi poi, quando vede che le sue parole sono del tutto inutili, offre la sua vita, uccidendosi per testimoniare che nella società c'è ancora amore e comprensione. Il suo gesto porta il frutto desiderato perché i ragazzi rinunziano a morire.
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Produzione: COOP ART
  • Distribuzione: INC
  • Vietato 14
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy