PRESENTIMENTO

ITALIA - 1957
Massimo, che è fidanzato alla figlia della marchesa De Angelis, s'innamora di Mariella, un'insegnante, di famiglia modesta, che ricambia il suo amore. La marchesa, informata della relazione contratta da Massimo, induce questi a ritornare a Salerno per sposare sua figlia. Dal matrimonio nasce una bimba, cui viene dato il nome di Mariellina. Sette anni più tardi Mariella viene trasferita a Salerno: nel frattempo Massimo è rimasto vedovo. Fra gli allievi di Mariella c'è un bimbo, che viene creduto generalmente un nipotino dell'insegnante, mentre in realtà è figlio di Mariella e di Massimo: il suo nome è Massimino. Un giorno Mariella confida a Mauro, che da lungo tempo l'ama silenziosamente; il suo segreto. Mauro si offre di sposarla per dare il proprio nome a Massimino; ma Marcella è ancora innamorata di Massimo. Mauro allora, seguendo l'impulso dell'animo generoso, si reca da Massimo e gli rivela il delicato segreto che Mariella gli ha confidato. Massimo e Mariella, ormai riuniti, possono sperare in un prossimo avvenire di piena felicità.
  • Durata: 89'
  • Genere: COMMEDIA, DRAMMATICO
  • Produzione: GILBERTO CARBONE PER LA S.P.I.C.
  • Distribuzione: TITANUS

NOTE

FILM DESTINATO AL MERCATO MERIDIONALE.

CRITICA

"E' uno dei tanti film, in cui vicende sentimentali si intrecciano secondo lo schema convenzionale e canzoni napoletane ....". (Segnalazioni Cinematografiche).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy