Piedone a Hong Kong

ITALIA - 1975
Il commissario Rizzo è alle prese con una misteriosa organizzazione criminale che traffica in stupefacenti. Per saperne di più parte per Hong Kong dove, presumibilmente, si nasconde il capo di tutta la banda. Ad aiutare il poliziotto italiano c'è Sam Accardo, un collega del Narcotic Bureau.

CAST

NOTE

- GIRATO IN INTERNI NEGLI STUDI DE PAOLIS E NEL CENTRO SPERIMENTALE DI CINEMATOGRAFIA. ESTERNI A NAPOLI, HONG KONG E BANGKOK.

CRITICA

"Il divertente Bud Spencer in una cornice di paesi d'oriente; quando però mancano le trovate il film si regge sulle spalle del protagonista." ('Telesette').

"E' un film avventuroso, che continua la celebrazione delle imprese del commissario Rizzo (in arte Bud Spencer), in una cornice di paesi d'oriente. La sua vistosa presenza fisica riempie di simpatia e bonarietà tutta la vicenda. Anche le figure minori sono molto ben curate: Giannarino finto cieco, padre di 15 figli; la pescivendola che contrabbanda sigarette; il napoletano 'mani d'oro', specialista nello sfilare portafogli...Quando mancano le trovate il film si regge molto bene sul ritmo. Dello spettacolo fanno parte integrante le scazzottate e le zuffe che non hanno davvero nessun sapore di violenza." ('Segnalazioni cinematografiche', vol.78, 1975).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy