PHILADELPHIA SECURITY

FIGHTING BACK

USA - 1982
PHILADELPHIA SECURITY
Filadelfia, un quartiere popolare di immigrati italiani: di fronte ad una delinquenza sempre più sfrontata, anche per l'incapacità della polizia di porre un argine, il salumiere John D'Angelo, in seguito alle barbare violenze subite dalla sua famiglia, si rende promotore presso gli abitanti del rione della formazione di una squadra di "vigilantes" col compito di collaborare con la polizia allo scopo di rendere più sicure le strade. Dopo un difficile momento iniziale, nel quale si trova affiancato solo da pochi fedeli amici, l'iniziativa di John D'Angelo trova sempre più sostenitori, ed in breve tempo assurge agli onori della cronaca. D'Angelo si trova così ad essere proiettato ad un ribalta inaspettata; una serie di esponenti del sottogoverno, che all'inizio l'osteggiava, capisce che John è l'uomo nuovo della politica per il grande seguito di cui gode, e arriva così a tollerare alcuni abusi del corpo di vigilantes che, sia pure operando ai margini di quella legalità che dice di voler difendere, riesce tuttavia a raggiungere gli scopi che si era prefissati. La morte violenta di Vince Morelli, poliziotto e braccio destro di D'Angelo, si trasforma nell'apoteosi del salumiere, che si presenta alle elezioni a consigliere comunale. La notte in cui tutto il quartiere, ormai incondizionatamente dalla sua parte, aspetta il risultato delle elezioni, mentre si profila la vittoria di D'Angelo, egli compie l'atto finale alla sua "missione" uccidendo con una bomba a mano l'assassino di Morelli, uno dei gangster più feroci della zona.
  • Durata: 96'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICO
  • Produzione: D. CONSTANTINE CONTE
  • Distribuzione: GAUMONT (1983) - DOMOVIDEO

NOTE

ULTIMA REVISIONE: MAGGIO 1992.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy