NON MI BASTA MAI

ITALIA - 1999
NON MI BASTA MAI
Cinque storie di uomini e donne che, finita l'esperienza come operai alla Fiat, hanno cercato e trovato una propria strada di realizzazione personale.
  • Durata: 75'
  • Genere: CORTOMETRAGGIO
  • Specifiche tecniche: BETACAM

NOTE

PRESENTATO AL TORINO FILM FESTIVAL 1999.

CRITICA

"Se pensate che il cinema italiano non sappia raccontare la realtà, come vuole un vecchio luogo comune, date un'occhiata a 'Non mi basta mai', di Guido Chiesa e Daniele Vicari, coraggiosamente distribuito dalla Pablo di Gianluca Arcopinto. E' un film-documento fatto di immagini e persone reali (...). Ma non c'è rabbia né nostalgia. Solo immagini talvolta inedite, spesso sorprendenti. E la viva voce di un pugno di ex-operai Fiat. Che ricordano, analizzano, rivendicano scelte e destini, partendo non dal passato ma dal presente. (Tutti, in un modo o nell'altro, hanno voltato pagina. E per una volta hanno trovato ascolto. Servisse anche a questo, il cinema?". (Fabio Ferzetti, 'Il Messaggero', 16 febbraio 2001)

"Chi avesse voglia di capire come si è passati dal 'fordismo' alla globalizzazione, perché l'omologazione trionfi al posto dei pensieri divergenti e del sano antagonismo, come mai la 'marcia dei 40 mila' segnò la fine delle lotte della classe operaia, insegua in capo al mondo 'Non mi basta mai', sincero come il pugno inferto dai padroni, dai vertici sindacali e dalla stampa di regime a tutti gli uomini e le donne che credevano nell'Utopia". (Aldo Fittante, 'Film Tv', 25 febbraio 2001)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy