Midnight Movies: From the Margin to the Mainstream

CANADA, USA - 2005
Midnight Movies: From the Margin to the Mainstream
Il documentario esplora, con le parole di sei registi, un periodo poco conosciuto del cinema mondiale: gli anni settanta. Ne esamina quelli che possono essere definiti come i film di culto che hanno stupito la critica e lasciato un segno indelebile: "El topo" di Alejandro Jodorowsky, "Pink Flamingos" di John Waters, "Eraserhead - La mente che cancella" di David Lynch, "La notte dei morti viventi" di George Romero, "The Harder They Come" di Perry Henzell e "The Rocky Horror Picture Show" di Richard O'Brien. Realizzati a basso costo, questi film sono stati presentati ai Festival unicamente nelle proiezioni "di mezzanotte" ma hanno cambiato il modo di fare e vedere il cinema, hanno valicato le frontiere, sconfitto tabù sociali e fatto assurgere il kitsch a stile. Tutta una generazione in crisi ha trovato in essi un modo diverso e personale di essere cinefila e di trovarsi uno spazio.
  • Altri titoli:
    Films de Minuit: de la marge au courant principal
  • Durata: 88'
  • Colore: C
  • Genere: DOCUMENTARIO
  • Specifiche tecniche: 35 MM
  • Produzione: STUART SAMUELS PRODUCTIONS INC., STARZ ENTERTAINMENT GROUP

NOTE

- PRESENTATO FUORI CONCORSO AL 58MO FESTIVAL DI CANNES (2005).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy