Mephisto

Mephisto

GERMANIA, UNGHERIA - 1981
Mephisto
Il film è ispirato al romanzo di Klaus Mann (morto suicida nel 1949), scritto fra il '35 e il '36 dopo che la sua famiglia (Klaus è figlio di Thomas) aveva lasciato la Germania all'avvento del nazismo. Attraverso il personaggio del protagonista, l'attore Henrik Höfgen, Mann racconta i momenti più significativi della vita di un suo ex amico carissimo, il celebre attore Gustav Gründgens (marito, fra l'altro, della sorella Erika), un talento straordinario ma anche straordinariamente ambizioso. Con l'arrivo di Hitler al potere, Höfgen entra dapprima in crisi ma in seguito, sempre assetato di successo, non tarda a trovarsi delle ragioni, anche delle giustificazioni morali, per scendere a patti con i nazisti, diventando presto anzi un favorito di Göering e un esponente di primo piano del teatro di regime. Dall'esilio, Klaus Mann non perdonò all'amico il tradimento e scrisse contro di lui un libello, appunto il Mephisto.
  • Durata: 144'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: NORMALE
  • Tratto da: romanzo omonimo di Klaus Mann
  • Produzione: MAFILM OBJEKTIV STUDIO
  • Distribuzione: ACADEMY FILM MARTINO - GENERAL VIDEO, SAN PAOLO AUDIOVISIVI, DE AGOSTINI

NOTE

- OSCAR 1982 PER IL MIGLIOR FILM STRANIERO.

- DAVID 1982 PER IL MIGLIOR FILM STRANIERO E A KLAUS MARIA BRANDAUER PER IL MIGLIORE ATTORE STRANIERO.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy