MARK DONEN AGENTE ZETA 7

ITALIA - 1966
Il prof. Klaus Liebrich, uno scienziato tedesco fuggito in Sud America, ha messo a punto un'arma "totale", capace di concentrare l'energia del sole in un raggio dissociatore della materia. L'agente Zeta 7, inviato subito a Rio, trova nella villa dello scienziato alcuni cinesi come lui interessati alla vicenda ed insieme riescono a catturare il professore. Ma la missione non è finita, perché il prigioniero risulta essere una sosia di Liebrich. La battaglia si sviluppa senza esclusione di colpi e con l'intervento di molteplici interessati, senza che Zeta 7 ed i suoi provvisori alleati riescano a mettere le mani sul vero scienziato o sul suo carceriere Kosky. Ma finalmente, l'accurato e audace lavoro dell'agente segreto provoca lo scontro decisivo nel quale ad uno ad uno Kosky ed i suoi gregari vengono eliminati. Nella battaglia, però, anche Liebrich viene colpito e muore poco dopo portando con sé il suo terribile segreto.

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy