Mandinga

ITALIA - 1976
Mandinga
Richard Hunter, ricco piantatore della Louisiana, violenta una schiava Mandinga che, rimasta incinta, in seguito muore dando alla luce una bambina bianca, che verrà allevata come figlia dal pastore Foster e chiamata Mary. Alla fattoria, nel frattempo, giungono Clarence, figlio di Richard che ha studiato in Inghilterra, e Rhonda, cugina della defunta moglie di Hunter. Rhonda, arrivista e senza scrupoli, dopo essere stata l'amante del padrone, non essendo riuscita a farsi sposare, si concede a Clarence che, tuttavia, preferisce Mary e la sposa, senza sapere che ne è fratellastro. Mary, però, genera un maschietto negro e Rhonda ne approfitta per soffiare sulla gelosia di Clarence. Il vecchio Hunter, edotto dall'anziano servitore Mosé sulla storia di Mary, accorre per impedire al figlio di uccidere la fedele moglie e sorellastra; ma giunge troppo tardi e può soltanto stringere al seno il nipotino di colore.
  • Durata: 92'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: TECHNISCOPE TECHNICOLOR
  • Produzione: SEFI
  • Distribuzione: INDIPENDENTI REGIONALI
  • Vietato 14

NOTE

- LA REVISIONE MINISTERIALE DEL 03/10/2019 HA ABBASSATO IL DIVIETO DI VISIONE DA 18 AI 14 ANNI.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy