Lo scandalo

ITALIA - 1966
Lo scandalo
Sposati da lungo tempo, Dario ed Alessandria, sentono pesare la consuetudinarietà del loro ménage e decidono di chiarire la situazione recandosi in una giornata festiva nel loro castello al mare. Per l'occasione conducono con sé quattro conoscenti: Antonella, segreta amante di Dario; Mauro, un attore pagato da Dario perché tenga sentimentalmente occupata Alessandra; Agostino e Arlette, la sua attuale amica. Ma la giornata, anziché dissipare le nubi, provoca un uragano. Infatti Antonella tenta di staccare definitivamente Dario dalla moglie; Agostino a sua volta intende riconquistare Alessandra; Mauro avvicina spudoratamente ciascuna delle tre donne; e Alessandra, accortasi che Mauro le è stato comperato dal marito per coprire la sua infedeltà, tenta di fare accusare di furto l'attore. Così, annoiati e avviliti, ciascuno ritorna a Roma, mentre i due coniugi si accordano unicamente sulla necessità di soffocare ogni scandalo.
  • Durata: 96'
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA
  • Produzione: FERRUCCIO DE MARTINO PER ADRIANA FILM
  • Distribuzione: REGIONALE

NOTE

- PRESENTATO ALLA II MOSTRA DEL CINEMA NUOVO DI PESARO (1966).

- LA REVISIONE MINISTERIALE DEL 17/04/2019 HA ELIMINATO IL DIVIETO DI VISIONE AI MINORI DI 18 ANNI.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy