LE GUERRIERE DAL SENO NUDO

ITALIA - 1973
LE GUERRIERE DAL SENO NUDO
Antiope, eliminando in una specie di decathlon primitivo tutte le concorrenti, compresa la propria sorella, Oreteia, si guadagna il titolo di regina delle amazzoni. Può così instaurare l'antica disciplina guerresca, con un indottrinamento rigidamente femminista. Solo una volta l'anno potranno aver rapporti con i maschi al solo fine di procreare. I partners, stavolta, saranno i greci, interessati ad avere in cambio lingotti di rame. Il loro re Teseo dopo l'accoppiamento con Antiope, fa cadere le amazzoni in una imboscata tesa loro dagli Sciti, per potersi poi vantare, accorrendo in loro aiuto, che gli debbono la vita. Ma Antiope, superata una congiura di palazzo guidata dalla stessa sua sorella Oreteia, si decide, in occasione della terza notte che dovranno passare con i greci, di sterminare completamente questi ultimi. Teseo, che ha scoperto questa intenzione, rapisce la regina e le rivela di aver salvato il figlio nato da entrambi ed abbandonato dalla madre nelle caverne, sul monte. Nello scontro finale tra Amazzoni e greci, Oreteia muore. Antiope, accetta infine che i due gruppi vivano e convivano, a livello paritetico, ad Atene.
  • Durata: 110'
  • Colore: C
  • Genere: AVVENTURA
  • Specifiche tecniche: TECHNICOLOR
  • Produzione: MONTELUCE (ROMA) LA BOETIE (PARIGI) MONTANA (MADRID)
  • Distribuzione: CINERIZ - DOMOVIDEO

NOTE

REVISIONE MINISTERO FEBBRAIO 1996
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy