LA ZIA SMEMORATA

ITALIA - 1941
LA ZIA SMEMORATA
Per un curioso equivoco un avvocato, che è fidanzato con una brava ragazza, ritiene che costei abbia passato due giorni in un rifugio alpino insieme con un ingegnere, amico del fidanzato. Per chiarire tale equivoco e dimostrare la propria assoluta innocenza, l'ingegnere propone all'amico, alla fidanzata e alla zia di lei di cercare insieme quella ragazza che, nel rifugio, si spacciò per la fidanzata dell'avvocato. Dopo lungo peregrinare, durante il quale succedono parecchie cose - fra cui il segreto innamoramento dell'ingegnere con la fidanzata dell'avvocato - la ragazza è ritrovata. Ma in quel momento il troppo sospettoso avvocato deve riconoscere che ha perduto l'affetto della sua promessa sposa.
  • Durata: 65'
  • Colore: B/N
  • Genere: COMMEDIA
  • Produzione: SOL S.A. ANDREA DI ROBILANT
  • Distribuzione: COLOSSEUM FILM

NOTE

PRIMA DEL TITOLO DEFINITIVO, IL FILM ERA STATO PREANNUNCIATO CON QUELLI PROVVISORI DI "PASSAGGIO A LIVELLO" E "LA ZIA PICCHIATELLA".
SOGGETTO ADATTATO DA CESARE MEANO
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy