LA VENDICATRICE DEI SIOUX

ROSE OF CIMARRON

USA - 1952
LA VENDICATRICE DEI SIOUX
Una banda di pellirosse assale un gruppo di bianchi: all'eccidio scampa soltanto una bimba di un anno allevata da Aquila Solitaria e da sua moglie Cervo Rosso (chiamata Rose). Un giorno tre banditi che hanno rapinato una banca, si presentano al capo Sioux, e gli impongono di fornir loro dei cavalli per sfuggire alla polizia. Essendosi rifiutato viene ucciso insieme alla moglie. Rose decide di vendicare l'uccisione dei due vecchi capi, che lei considera come i propri genitori, e parte col suo presunto fratellastro Willy, alla ricerca dei banditi. Lo sceriffo del vicino paese cerca di indurre Rose a rispettare la legge, che vieta le vendette personali; ma la ragazza, avendo riconosciuti due dei tre banditi, non si fa alcuno scrupolo di ucciderli e viene arrestata; ma il terzo bandito, volendo evitare il processo la libera ed abbandona il paese insieme a lei ed a Willy. Il bandito organizza un assalto ad un treno che trasporta dell'oro e durante l'azione Rose riesce a liberare Willy, che nel frattempo era stato arrestato per ordine dello sceriffo. Da uno dei banditi, che hanno partecipato all'assalto al treno, Rose apprende che il maggior responsabile dell'assassinio di Aquila Solitaria e di Cervo Rosso è il capo della banda; e li seguirà. Ma lo sceriffo riesce finalmente a convincerla della necessità di lasciare fare alla giustizia: inseguito dallo sceriffo, il bandito tenta di difendersi ma viene ucciso. Rose ed il giovane sceriffo coroneranno col matrimonio il loro sogno d'amore.
  • Durata: 80'
  • Colore: C
  • Genere: WESTERN
  • Specifiche tecniche: TECHNICOLOR
  • Produzione: FOX
  • Distribuzione: FOX
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy