LA VEDOVA

ITALIA - 1939
LA VEDOVA
Un giovane veneziano, contrariamente al volere dei propri genitori, sposa una ragazza; e con lei fugge all'estero. Dopo qualche tempo egli muore in un incidente. La vedova, allora, si presenta in casa dei parenti di suo marito secondo le ultime volontà di lui. Accolta generosamente dal padre, trova una avversione invincibile nella mamma, che vuole gelosamente conservare per sé sola il ricordo e il dolore del figliolo defunto. La ragazza riesce a vivificare l'ambiente famigliare e, dopo alcuni anni, è tentata dall'affetto sincero che per lei dimostra un giovane pittore. Ella lotta tra i propri desideri, che la spingerebbero a nuove nozze, e i doveri che ella sente verso i genitori del suo defunto marito. Ma è la mamma dello scomparso allora, che la convince a seguire la nuova via che si schiude dinnanzi, poiché in tal modo ella pensa di poter finalmente riavere tutto per sé il ricordo e il dolore per il figliolo.
  • Altri titoli:
    THE WIDOW
  • Durata: 96'
  • Colore: B/N
  • Genere: COMMEDIA
  • Tratto da: TRATTO DALLA COMMEDIA OMONIMA RENATO SIMONI
  • Produzione: SCALERA FILM
  • Distribuzione: SCALERA FILM

NOTE

- SCENEGGIATURA NON ACCREDITATA AD GOFFREDO ALESSANDRINI.

- MUSICA DIRETTA DA UGO GIACOMOZZI.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy