LA TRAPPOLA SCATTA A BEIRUT

AGENT 505 TODESFALLE BEIRUT

ITALIA, FRANCIA, GERMANIA - 1966
LA TRAPPOLA SCATTA A BEIRUT
Distolto dalle sue meritate vacanze, l'agente S5S, viene inviato insieme ad un fido collaboratore a Beirut, ove si ha ragione di sospettare la presenza di una banda di delinquenti in procinto di effettuare un attentato ai danni dell'intera umanità. Temendo di essere subito eliminato dagli astuti avversari, il nostro eroe, prima di scendere dall'aereo, consegna il garofano rosso, simbolo di riconoscimento, ad un ignaro americano, suo compagno di viaggio. Il turista, infatti, viene prelevato e se la cava a stento, dando così modo all'agente di iniziare le sue indagini. Ma deve sventare una serie di attentati, trovare il laboratorio segreto in modo da disarmare in tempo il missile progettato per rendere fecondo il deserto e che è diventato, grazie a delle modifiche, strumento terribile di distruzione...
  • Altri titoli:
    AGENT 505: DEATH TRAP BEIRUT
    RIFIFI IN BEIRUT
  • Durata: 93'
  • Colore: C
  • Genere: SPIONAGGIO
  • Specifiche tecniche: ULTRASCOPE, EASTMANCOLOR, FRANSCOPE, 35 MM
  • Produzione: METHEUS (ROMA), RAPID (MONACO), COMPAGNIE LYONNAISE (PARIGI)
  • Distribuzione: IMPERIALCINE

NOTE

- FILM COPRODOTTO E SCENEGGIATO DA MARIO SICILIANO CHE E' ACCREDITATO COME MARLON SIRKO.

- CAST E CREDIT QUASI TUTTO FRANCO-TEDESCO, MA DA SEGNALARE LA PRESENZA DEL MUSICISTA ENNIO MORRICONE, DEL DIRETTORE DI PRODUZIONE ANTONIO MORELLI E DEL TRUCCATORE PIERO MECACCI. FRA GLI INTERPRETI CARLA CALO'.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy