La storia di Glenn Miller

The Glenn Miller Story

USA - 1953
La storia di Glenn Miller
Affermarsi nel campo della musica leggera con la creazione di un nuovo stile di jazz: questa è l'aspirazione del giovane musicista Glenn Miller. Intanto, per vivere, suona il trombone nelle orchestre. Il giovane musicista è innamorato di Helen, una ragazza che vive a Denver; ma i due si vedono raramente e Glenn trascura persino di dare sue notizie alla ragazza del suo cuore. Passano degli anni: giunto a New York, Glenn Miller lascia l'orchestra per dedicarsi ai suoi studi. Un giorno egli telefona a Helen, invitandola a raggiungerlo a New York, e i due si sposano. Per qualche tempo Miller rinuncia al suoi progetti e continua a suonare in un'orchestra. Cedendo alle esortazioni della moglie, con l'aiuto di amici, egli forma un'orchestra propria e un giorno, in seguito ad un incidente, operando una sostituzione nel ruolo dello strumento guida, trova finalmente quello stile nuovo e originale che da anni va cercando. La sua musica ottiene ora un successo clamoroso e costante. Scoppiata la guerra, Miller chiede d'essere inviato in Europa, dove suona per i combattenti. Per recarsi da Londra a Parigi appena liberata, il musicista prende posto su un piccolo aereo, che precipita e sparisce durante la traversata. L'orchestra di Glenn Miller ottiene successi trionfali; ma il dolore di Helen è più grande del suo giusto orgoglio.
  • Altri titoli:
    Romance inachevée
    Die Glenn Miller Story
    Música y lágrimas
  • Durata: 116'
  • Colore: C
  • Genere: BIOGRAFICO
  • Specifiche tecniche: TECHNICOLOR, 35MM (1:1.37)
  • Produzione: AARON ROSENBERG (UNIVERSAL-INTERNATIONAL)
  • Distribuzione: UNIVERSAL, DVD: UNIVERSAL PICTURES HOME ENTERTAINMENT (2008)

NOTE

COREOGRAFIA: KENNY WILLIAMS.


THE ARCHIE SAVAGE E THE MODERNAIRERS ERANO GRUPPI DI BALLO.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy