La setta delle tenebre

Rise

USA, NUOVA ZELANDA - 2005
La setta delle tenebre
Sadie è una giornalista che ha scoperto l'esistenza di una setta segreta molto popolare tra i giovani di Los Angeles. Quando iniziano ad emergere i primi omicidi legati alla setta, Sadie decide di andare in fondo alla faccenda, entra in contatto con il guru della setta e ne rimane vittima. Sospesa tra la vita e la morte, Sadie deve conciliare la sua nuova condizione di non morta, assetata di sangue, con l'angoscia di uccidere degli innocenti. Uno spiraglio di salvezza arriva per lei grazie all'incontro con il detective Rawlins, la cui figlia è rimasta vittima della setta e per questo in cerca di vendetta. I due decidono di unire le loro forze per trovare il responsabile e porre termine al massacro di tanti innocenti.
  • Altri titoli:
    Rise: Blood Hunter
  • Durata: 94'
  • Colore: C
  • Genere: HORROR, THRILLER
  • Produzione: MANDATE PICTURES, KINGSGATE FILMS, GHOST HOUSE PICTURES, DESTINATION FILMS, RISE PRODUCTIONS
  • Distribuzione: EAGLE PICTURES (2008)
  • Vietato 14
  • Data uscita 23 Maggio 2008

CRITICA

"Vampirismo e horror sono diversi. L'horror è fine a se stesso, privo di fascino se non quello che specula sull'inconscio collettivo quando questo pretende la sua porzione di perversione. Il vampirismo è un'invenzione letteraria che si nobilita, con ricorsi all'architettura gotica, di vicende che hanno un forte valore metaforico. È il caso di 'La setta delle tenebre', avvincente e privo di manomissioni tecnologiche. Vale il racconto, con l'affascinante Lucy Liu, vittima e carnefice di chi l'ha costretta alla condizione di vampira. La vendetta è il tema centrale, con qualche incongruenza, ma la vicenda regge, poggiando sulle atmosfere, sull'erotismo e sulla presenza della Liu di cui si può dire che buon sangue non mente." (Adriano De Carlo, 'Il Giornale', 23 maggio 2008)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy