LA REPUBBLICA DI SAN GENNARO

ITALIA - 2001
LA REPUBBLICA DI SAN GENNARO
In un imprecisato futuro prossimo, in Italia c'è stata la secessione e tutti i meridionali residenti al Nord sono stati relegati in riserve. Gennaro Strummolo ambisce a diventare un cittadino del Nord e sottopone se stesso e la sorella, restìa, alla lunga serie di esami che l'amministrazione padana impone. Ma l'assistente sociale incaricata di verificare i risultati degli esami della famiglia Strummolo viene colta da insana passione per il meridionale fidanzato della sorella di Gennaro, vanificando sia le speranze del capofamiglia che le certezze della mediterranea sorella...
  • Altri titoli:
    GENNARO STRUMMOLO CITTADINO DEL NORD
  • Durata: 100'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Tratto da: COMMEDIA "CASA DI FRONTIERA" DI GIANFELICE IMPARATO
  • Produzione: INTERMEDIA 86, STAR PLEX
  • Distribuzione: STAR PLEX
  • Data uscita 6 Giugno 2003

CRITICA

"Il regista Massimo Costa, figlio di un regista che occupò la scena del cinema popolare negli anni Cinquanta (Mario Costa), ha fatto un film molto divertente fino a che somiglia a una parodia di Totò, pungente ma senza pretese. Cade laddove comincia a prendersi troppo sul serio e cede al delirio allegorico di un 'Blade Runner mediterraneo'. Sviluppo di una commedia scritta dall'attore Gianfelice Imparato (intitolata 'Casa di frontiera') che è anche il protagonista nel ruolo di Strummolo - Stuntman, il film si avvale delle efficaci interpretazioni di Anna Ammirati (la sorella) e Vincenzo Peluso (il fidanzato) e di Lucrezia Lante della Rovere nel ruolo dell'inflessibile kapò padana". (Roberto Nepoti, 'la Repubblica', 7 giugno 2003)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy