LA DONNA, IL SESSO E IL SUPERUOMO

ITALIA - 1967
LA DONNA, IL SESSO E IL SUPERUOMO
Rapito da alcuni falsi poliziotti, il giovane Richard Werner viene condotto nella sede della Fantabulous Inc., alla periferia di Ginevra, e trasformato in un Superman, l'F. 17. Il professor Beethoven, proprietario del Fantabulous, avvia trattative per vendere il suo superuomo alle grandi potenze ma, avendo F. 17 casualmente rivisto Deborah, sua fidanzata, qualcosa si rimescola nel suo cervello, facendo saltare i congegni elettronici inseriti in esso, in modo che egli riacquista tutte le proprie normali facoltà. Mentre truppe militari convergono sulla Fantabulous per impadronirsi di lui, F 17, tornato ad essere di nuovo Richard, riesce a distruggere il cervello elettronico che guidava i suoi movimenti, così da impedire agli scienziati del professor Beethoven di creare altri mostruosi esseri disumanizzati.
  • Altri titoli:
    FANTABULOUS
  • Durata: 83'
  • Colore: C
  • Genere: FANTASCIENZA
  • Specifiche tecniche: EASTMANCOLOR
  • Produzione: SUMMA CINEMATOGRAFICA (ROMA), PROCINEX (MADRID)
  • Distribuzione: ITALCID
  • Vietato 14

NOTE

PRESENTATO AL XXXI FESTIVAL DI LOCARNO. IL FILM USCI' COL TITOLO "FANTABULOUS".

CRITICA

"Il film, che vorrebbe essere un invito a reagire alla disumanizzazione dell'uomo, manca di vero mordente, sia per la modestia della sceneggiatura e dei dialoghi, sia per il semplicismo delle idee". ("Segnalazioni Cinematografiche")
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy