LA DANZA DEL FUOCO

ITALIA - 1942
Una nobile decaduta, il cui marito, dal quale vive divisa, ha dilapidato tutta la fortuna al giuoco, per mantenere la propria figlia in collegio e nasconderle la miseria in cui sono ridotte, vive una doppia vita facendo la danzatrice. La fanciulla esce di collegio e si fidanza con un nobile giovane, ma per un seguito di circostanze si viene a conoscere la vera identità della ormai celebre ballerina. Ciò suscita uno scandalo nell'ambiente aristocratico e malgrado che i due giovani si amino sinceramente, il fidanzamento sta per rompersi. Sennonché all'ultimo momento ritorna in scena il marito che riabilita pubblicamente la propria moglie e perisce in un duello per riscattare l'offesa fatta alla sua onorabilità.

CAST

NOTE

IL FILM ERA STATO ANNUNCIATO CON IL TITOLO: "LA DANZA PROIBITA".- AIUTO REGISTA: GUIDO CHIOLO. - DIRETTORE DI PRODUZIONE: NINO OTTAVI
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy