LA COMPAGNIA DELLA TEPPA

ITALIA - 1941
A Milano, durante la dominazione napoleonica, alcuni giovani aristocratici si stringono in una associazione segreta chiamata "Compagnia della Teppa", che compie beffe e cospira ai danni degli oppressori. Anche il figlio del Gonfaloniere di Milano è tra i congiurati è ignora che il padre, pur fingendosi devoto alla causa imperiale, finanzia segretamente la Compagnia. Il capo dei cospiratori è innamorato di una giovane cantante, che anche il Gonfaloniere corteggia; ma la ragazza si lascia a poco a poco convincere dalle idee rivoluzionarie del giovanotto e lo aiuta in un colpo audacissimo. La polizia sta però per intervenire ed è allora il Gonfaloniere che salva tutti e rinuncia ai suoi sogni per facilitare le nozze tra la cantante e il capo della "teppa".

CAST

NOTE

SCENOGRAFIA NON ACCREDITATA: AMLETO BONETTI.
MUSICE COORDINATI DA UMBERO MANCINI.
DIRETTORE DI PRODUZIONE: MAX CALANDRI.
FONICO: TULLO PARMEGIANI.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy