LA COLLERA DEL VENTO

LA COLERA DEL VIENTO

SPAGNA - 1970
LA COLLERA DEL VENTO
In Andalusia, nei primi anni del secolo, due sicari, Marcos e suo fratello Jacopo, vengono assoldati da un ricco proprietario terriero, Don Antonio, perché uccidano alcuni uomini colpevoli di incitare i braccianti a unirsi per rivendicare con la lotta migliori salari e migliori condizioni di lavoro. Preso alloggio in una locanda, gestita da una giovane donna, che parteggia per i contadini, Marcos conduce a termine la sua triste missione, sennonché innamoratosi della ragazza, e colto da una crisi di coscienza, decide di schierarsi con i braccianti. Tra i proprietari terrieri, tutti solidali con Don Antonio, l'unica eccezione è rappresentata da Don Lucas che, riconoscendo come giuste le richieste dei contadini, finisce con l'accoglierle. Mentre Marcos, postosi a capo dei lavoratori, li convince a disertare i campi, Don Antonio incarica Jacopo di uccidere Don Lucas, ordinando contemporaneamente ai propri uomini di sopprimere, subito dopo, lo stesso sicario. Gravemente ferito, però, Jacopo rivela in punto di morte al fratello l'inganno di cui è stato vittima, scatenando in lui un feroce desiderio di vendetta. Dopo aver ucciso i due figli di Don Antonio, Marcos trova a sua volta la morte per mano di due sgherri del vecchio proprietario.
  • Durata: 97'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTAMANCOLOR
  • Produzione: FAIR (ROMA) CESAREO GONZALES SCPC (MADRID)
  • Distribuzione: INTERFILM - GENERAL VIDEO
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy