Kabei

Kaabee

GIAPPONE - 2008
Kabei
Tokyo, 1940. Kayo e Shigeru Nogami sono felicemente sposati e hanno due figlie. Un giorno, però, Shigeu viene arrestato per motivi politici e Kayo resta sola con le due figlie. Ad aiutarle intervengono fortunatamente Toru Yamasaki, un allievo di Shigeru che lavora per una piccola casa editrice, e gli zii Hisako e Senkichi. Quando i giapponesi attaccano Pearl Harbor, intervenendo così nella II Guerra Mondiale, Kayo e le figlie, che non hanno più avuto notizie di Shiegru, ricevono un telegramma...
  • Altri titoli:
    Kabei - Our Mother
  • Durata: 132'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: 35 MM (1:1.85)
  • Tratto da: racconto biografico "Chichi eno requiem" (t.l. 'Requiem per un padre') di Teruyo Nogami
  • Produzione: KABEI FILM PARTNERS

NOTE

- IN CONCORSO AL 58MO FESTIVAL DI BERLINO (2008).

CRITICA

"Non è 'cinema di papa', stilisticamente antico o sentimentalmente ricattatorio. Lo ha riscritto, da una toccante biografia, il braccio destro di Kurosawa. Lo ha diretto il primatista mondiale in sequel. E se non riusciamo a definire teoricamente cosa è l'emozione provocata da un'opera d'arte, 'Kabei - Nostra Madre' ne farà provare, empiricamente, più di una."(Roberto Silvestri, 'Il Manifesto', 14 febbraio 2008)

"Composto e credibile, malinconico senza piagnisteo, 'Kabei' è stato uno dei migliori film della Berlinale." (Maurizio Porro, 'Corriere della Sera', 15 febbraio 2008)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy