IMPOSTOR

USA - 2002
Nell'anno 2079 la Terra è da oltre dieci anni in guerra contro gli alieni. Lo scienziato governativo Spencer Olham crea l'arma ideale per vincere e finalmente salvare il pianeta, ma prima di poter annunciare la sua scoperta viene arrestato e accusato di essere un impostore, un cyborg creato appositamente dagli alieni per sostituirsi ad un essere umano, con al posto del cuore una bomba pronta ad esplodere. Olham fugge e diventa così il nemico pubblico numero 1, oggetto di una caccia all'uomo. Ora deve trovare le prove per convincere la polizia segreta della sua identità, in tempo per poter salvare il suo pianeta.

CAST

CRITICA

"Tratto dal racconto omonimo di P. K. Dick, 'Impostor' non aggiunge nulla al filone 'innocente contro tutti' alla 'Il fuggitivo'. Prima di darsi a thriller ultraconvenzionali ('Il collezionista', 'Don't Say a Word'), il regista Gary Fleder sembrava un talento ('Cosa fare a Denver quando sei morto')". (Francesco Alò, 'Il Messaggero', 28 giugno 2002)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy