IL VENTESIMO DUCA

ITALIA - 1945
Il giovane ed unico figlio di un intransigente duca non ottenendo il consenso paterno a sposare una artista di teatro, lascia il castello paterno e va a vivere in città dove dopo pochi anni muore lasciando una bimbetta alla vedova. Dopo molti anni il vecchio genitore che non aveva mai voluto riconciliasi con la propria nuora, si lascia persuadere ad ospitare per un po' di tempo la nipotina che egli però, per l'equivoco di una fotografia in costume, crede che sia un maschio. La ragazza per non disilludere il nonno giunge al castello in abiti maschili e sa tenere tanto bene la sua parte da accattivarsi le simpatie del vegliardo. Ma un giovane principe, ospite del duca, si innamora della fanciulla la quale corrisponde il suo amore ma non trova il coraggio di rivelare al nonno la verità. Naturalmente alla fine il trucco si scopre e il vecchio, benché deluso, dà il suo consenso alle nozze.

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy