IL TRIONFO DI ROBIN HOOD

ITALIA - 1962
IL TRIONFO DI ROBIN HOOD
Da anni Robin Hood, principe e fuorilegge, domina incontrastato signore di Sherwood. Alla morte di Re Enrico, invano nasce la speranza di una amnistia. Il malcontento serpeggia ovunque e di giorno in giorno le file della banda di Robin Hood contano nuovi arruolamenti. Fra i nuovi c'è Guglielmo il Rosso, ultimogenito di Sir Guido Gamwel, e Alan Clare, nobile decaduto e valente soldato. Dopo una serie di fortunati colpi di mano ai danni di Elwine di Notthigham, che ha vecchi conti da regolare anche con Alan e Guglielmo, oltre che con Robin Hood, quest'ultimo ormai in serie difficoltà per l'avvenuta alleanza di Elwine di Nottingham con il Conte Goodman e Sir Tristano di Galboroung (che aspira alla mano di Isabella, figlia di Elwine), vede rovesciarsi inaspettatamente la situazione in proprio favore. Riccardo Cuor di Leone, tornato dalla Terra Santa, assume il potere e marcia contro Elwine e Goodman, ribellatisi. Robin Hood corre in aiuto del suo re ed ottiene, in compenso, l'amnistia generale per tutti, e per sé, il consenso alle nozze con Anna, la bella sorella di Alan Clare, il quale, a sua volta, sposerà la splendida contessina Isabella di Nottingham.
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: AVVENTURA
  • Specifiche tecniche: EASTMANCOLOR
  • Tratto da: DAL ROMANZO "ROBIN HOOD" DI ALEXANDRE DUMAS PERE
  • Produzione: TIZIANO LONGO PER BUONA VISTA
  • Distribuzione: REGIONALE
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy