IL TESORO DELLA FORESTA PIETRIFICATA

ITALIA - 1965
IL TESORO DELLA FORESTA PIETRIFICATA
Il Dio Wotan ha affidato al forte Sigmund e a Brunilde, la regina delle Valchirie, il compito di difendere la spada d'oro e il tesoro dei Nibelunghi. Nel periodo in cui si svolge la storia, un esercito di Vichinghi, capeggiato da Hunding, attraversa la Foresta Nera, e, dietro i suggerimenti della strega Odrun, avanza verso la Valle Pietrificata dove sono custoditi la spada d'oro e il tesoro dei Nibelunghi. Sigmund inizia a combattere con tutte le sue forze, ma Hunding lo costringe a ritirarsi nella valle. Siglinde, una vichinga innamorata di Sigmund, lo segue ovunque, suscitando la gelosia della sorella Erika, che fa catturare i due con uno stratagemma. Sigmund, liberato dai Nibelunghi, si rifugia nella Valle Pietrificata e la difende dagli attacchi dei Vichinghi, aiutato dalle Valchirie. Hunding in un duello con Sigmund, resterà ucciso.
  • Altri titoli:
    LE TRESOR DE LA FORET NOIRE
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: AVVENTURA
  • Specifiche tecniche: ASTERSCOPE EASTMANCOLOR
  • Produzione: EMIMMO SALVI ASTERIA OLGA CHART (ROMA)
  • Distribuzione: REGIONALE

NOTE

L'ATTORE AMEDEO TRILLI E' ACCREDITATO COME MIKE MOORE, LUIGI TOSI COME NAT KOSTER

- MAESTRO D'ARMI: PIETRO CECCARELLI.

- OPERATORE: EMILIO VARRIANO.

- FONICO: PIETRO ORTOLANI.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy