Il Ponte dei Sospiri

ITALIA - 1940
Un capitano veneto è accusato di omicidio da una macchinazione sorta in suo danno per gelosia di glorie e di avventure galanti. Giudicato dal Consiglio dei Dieci, è condannato a morte. Riesce ad evadere e ritorna a Venezia deciso a far luce sui suoi nemici e sul suo onore macchiato. E così avviene: il Doge stesso assume le indagini e scopre il falso accusatore nella persona di suo genero. Costui scompare. Il capitano è riabilitato e parte al comando dei suoi uomini per la guerra contro il turco. Lo accompagna una speranza di affetto nella promessa della figlia del Doge, maritata contro suo volere a chi lo accusò.

CAST

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy