Il Plenilunio delle Vergini

ITALIA - 1973
Franz Schiller munito di un amuleto che lo preserva dai guai si reca in Transilvania nel castello di Dracula per impossessarsi dell'anello magico che conferisce il dominio sul mondo a patto si rinunzi all'amore, come hanno fatto i più potenti personaggi del passato, a esempio Alessandro Magno e Cesare. In un'osteria gli rubano l'amuleto ed egli cade in balia della contessa Dollingen De Vries attuale castellana. Dopo una lunga notte d'amore, Franz viene reso vampiro. Giunge al castello il fratello gemello Karl Schiller. E' il plenilunio delle vergini (che ricorre ogni cinquant'anni): mercé il diabolico anello vengono attirate e sacrificate cinque vergini nel corso di riti satanici. Tania, la ragazza dell'osteria, ricupera l'amuleto, grazie al quale Karl in una zuffa generale ammazza tutti compreso il fratello sulla cui tomba depone l'amuleto stesso. Grave imprudenza perché dal tumulo emerge la mano del morto che se ne impossessa, mentre Tania, resa vampira dalla contessa, pianta i canini nel collo di Karl.
  • Altri titoli:
    THE DEVIL'S WEDDING NIGHT
  • Durata: 85'
  • Colore: C
  • Genere: HORROR
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Produzione: VIRGINIA CINEMATOGRAFICA
  • Distribuzione: REGIONALE - MAGNUM 3B
  • Vietato 14

NOTE

- LA REVISIONE MINISTERIALE DEL 08/10/2018 HA ABBASSATO IL DIVIETO DI VISIONE DA 18 AI 14 ANNI.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy