IL MIO UOMO

MY MAN AND I

USA - 1952
IL MIO UOMO
José Ramirez, un giovane bracciante di origine messicana, ottenuta la cittadinanza americana è pieno di speranze per il futuro che gli si prospetta roseo in una nuova patria tanto liberale in cui tutti sono uguali. Si innamora di Nancy, una ragazza bella che, però, beve molto e cerca di riportarla sulla retta via. Dopo qualche tempo José trova lavoro come bracciante nella fattoria di Ames, la cui moglie, stanca delle continue violenze del marito, cerca di sedurlo senza successo. Ames, per gelosia lo licenzia e si rifiuta di pagarlo e a niente valgono le proteste di José che alla fine decide di concedere al fattore una dilazione di due mesi. Ma Ames non ha intenzione di dare a José i suoi soldi e lo minaccia con il fucile scarico, facendolo fuggire. Dopo che José è andato via, però, tra Ames e sua moglie scoppia un violento alterco e l'uomo si ferisce con la sua stessa arma. I due coniugi decidono di far ricadere la colpa su José che viene arrestato. Però gli amici di Nancy riusciranno a farlo liberare e a far confessare la donna, per permettere a José di correre dalla sua ragazza che ha bisogno di lui.
  • Altri titoli:
    SHAMELESS
  • Durata: 99'
  • Colore: B/N
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: 35 MM
  • Produzione: MGM
  • Distribuzione: MGM

CRITICA

"Il film ha carattere troppo spiccatamente e scopertamente propagandistico. Efficace l'interpretazione dei due protagonisti." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 35, 1954)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy