IL GRANDE SILENZIO

ITALIA - 1936
IL GRANDE SILENZIO
Un parroco conosce in confessionale il nome del colpevole di un delitto di cui è accusato suo nipote, che corteggia la figlia dell'ucciso. Il sacerdote non può naturalmente svelare il suo segreto mentre gli indizi a carico del nipote si accumulano e minacciano di farlo condannare innocente. Infine il vero colpevole si tradisce ed ogni cosa si sistema, mentre i due giovani possono sposarsi.
  • Durata: 69'
  • Colore: B/N
  • Genere: DRAMMATICO
  • Produzione: VERITAS FILM
  • Distribuzione: VERITAS FILM

NOTE

FOTOGRAFIA CON LA SUPERVISIONE DI ALFREDO LENCI.
DIRETTORE DI PRODUZIONE GINO BOTTI.
FONICO: CURT DOUBRAWSKI.

CRITICA

"Quanto si gioverebbe a pellicole come "Il grande silenzio" se un grande silenzio della critica seguisse la loro proiezione. Invece ci tocca parlarne (...) il regista Zannini si è attardato in una infinità di episodietti inutili che allungano il film a scapito persino della sua chiarezza. Ne le cose vanno meglio per l'interpretazione. Buoni elementi, ma tutti pesci fuor d'acqua (...)". (S. De Feo, "Il Messaggero" 30/6/193)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy