Il grande impostore

The Great Impostor

USA - 1961
Il grande impostore
Chiamato alle armi, Ferdinando Valdo Demara falsifica le proprie credenziali per poter frequentare la scuola ufficiali. Quando s'accorge che il trucco sta per essere scoperto finge di perdere la vita in un incidente e si rifugia in un monastero. Ben presto si accorge di non essere tagliato per fare il monaco e torna alla vita borghese, giusto in tempo per essere acciuffato e messo in prigione. Ferdinando non si perde d'animo: accattivatasi la simpatia di un guardiano, ne assume il cognome allorché viene dimesso ed ottiene un impiego in un penitenziario. Qui egli riesce ad ottenere alcune riforme di regolamenti carcerari ma, riconosciuto da un compagno di carcere, si rende conto che è tempo di cambiar nuovamente aria. Si arruola quindi come medico nella Marina canadese. Imbarcato su di un cacciatorpediniere, parte per la Corea, dove ha modo di dimostrare un'eccezionale abilità professionale salvando numerose vite con ardite operazioni chirurgiche. Ma la notorietà derivatagli dai suoi interventi, costringe Ferdinando a prendere il largo ancora una volta. Dedicatosi all'insegnamento in una remota isola, viene identificato dalla polizia e tratto in arresto. Fuggito per l'ennesima volta dalle mani dei poliziotti, Ferdinando coronerà la sua mirabolante carriera di mistificatore con la trovata più magistrale. Si presenterà al Dipartimento di Stato offrendosi volontario per prender parte alla caccia... di se stesso
  • Durata: 113'
  • Colore: B/N
  • Genere: COMMEDIA
  • Tratto da: romanzo omonimo di Robert Crichton
  • Produzione: ROBERT ARTHUR PER UNIVERSAL INTERNATIONAL PICTURES (UI)
  • Distribuzione: UNIVERSAL
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy