Il gioco

ITALIA - 2001
Il gioco
TRAMA BREVE
Mark Walker, un critico d'arte specializzato in "falsi d'autore" cerca di convincere Michela, una giovane attrice che divide un appartamento con la fotografa Corinna, a recitare con lui uno strano copione. Sarà quest'ultima, invece, a voler partecipare al 'gioco' in cui l'inganno s'intreccia con verità a molte facce mentre resta sullo sfondo, protagonista nascosto del film, un amore esclusivo e tragico. La pesante intrusione di Mark nella vita delle due ragazze provocherà la reazione del fidanzato di Corinna e una serie di eventi e di scoperte fino all'imprevedibile conclusione.

TRAMA LUNGA
Due ragazze, Michela e Corinna, dividono un appartamento: Michela è attrice, Corinna fa la fotografa. Nella convivenza tra amiche, fatta di lavoro precario e spese sempre impellenti, entra all'improvviso un personaggio indefinibile. Dice di chiamarsi Mark Walker e di essere uno storico dell'arte famoso perché specializzato nel riconoscere i falsi d'autore. Il professore dice di essere alla ricerca di una ragazza che reciti con lui un copione fatto di frasi non immediatamente comprensibili. Dopo una esplicita richiesta e in cambio di una buona somma, Corinna accetta il ruolo e, seguendo le istruzioni dell'uomo, comincia ad impersonare una certa Fiammetta. I due si vedono più volte e Tino, il fidanzato di Corinna, spinto dalla gelosia, comincia ad indagare. Dopo il loro ultimo incontro in un locale, Mark e Corinna/Fiammetta si baciano e lui le da appuntamento a casa sua. Lei il giorno dopo si presenta, lui si mostra sorpreso, lei lo bacia. A questo punto il passato di Mark riemerge: è un bibliotecario che ha ucciso la moglie, ha cercato di farla rivivere con Corinna ma ormai, vinto da rimorso e dall'affetto che gli dimostra quest'ultima, perde l'equilibrio e a sua volta si toglie la vita. Corinna esce dalla casa. Un bambino le dice: "E' un gioco".
  • Durata: 92'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA, GIALLO
  • Produzione: SERGIO CASTELLANI E CARLOS PASINI-HANSEN PER FILM MASTER FILM
  • Distribuzione: LANTIA CINEMA & AUDIOVISIVI
  • Data uscita 20 Aprile 2001

CRITICA

"Diretto da Claudia Florio, premio Solinas '90, 'Il gioco' è uno strano thriller. Colto, ambizioso, girato in inglese (ahi, ahi...) pronto da due anni, già venduto in 40 paesi, in Italia esce solo ora. Nel cast anche Claudia Gerini". (Fabio Ferzetti, 'Il Messaggero', 20 aprile 2001)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy