Il cliente

The Client

USA - 1994
Il cliente
Appartatosi nel bosco per fumare di nascosto col fratellino Ricky, l'undicenne Mark Sway tenta di sventare invano, rischiando anche la vita, il suicidio di un avvocato della mala, Romey Clifford, che prima di uccidersi, gli rivela l'ubicazione del cadavere introvabile del senatore Boyette, ucciso dal mafioso Barry Muldano. Ricky, sotto shock, viene ricoverato all'ospedale, e la madre Dianne perde il lavoro per assisterlo. Spaventato dal poliziotto che lo ha trovato e che non crede alla sua deposizione, Mark cerca un avvocato: trova Reggie Love, che per un dollaro ne assume la difesa rendendo vano il tentativo dell'ambizioso procuratore Roy Foltrigg - che è convinto che il ragazzo sia reticente - di estorcergli capziosamente la verità. La mafia assolda intanto un killer per eliminare il ragazzo, che viene minacciato in ospedale da Muldano, poi Mark perde la fiducia in Reggie venendo a sapere che precedentemente la donna è stata alcoolizzata, internata e privata del figlio dopo il divorzio. Frattanto la mafia brucia la roulotte degli Sway, e con un cavillo la polizia arresta Dianne e Mark, che nella successiva udienza si appella al quinto emendamento per tacere. Tornato in carcere, finge una crisi e ricoverato all'ospedale, riesce a sfuggire a Muldano, che lo vuole uccidere, e telefona a Reggie, convincendola ad accompagnarlo nella rimessa di Clifford, dove è sepolto Boyette, e dove la mafia, sopraggiunta, cerca di eliminare i due, che si salvano attivando l'allarme dei vicini. La Love patteggia con Foltrigg, in cambio del corpo del reato, il futuro degli Sway e un programma di protezione integrale che la costringerà però a non vedere più il ragazzo, al quale si è affezionata profondamente e che ormai la ricambia
  • Durata: 121'
  • Colore: C
  • Genere: THRILLER
  • Specifiche tecniche: PANAVISION, 35 MM (1:2.35) SCOPE - TECHNICOLOR
  • Tratto da: romanzo omonimo di John Grisham (ed. Mondadori, 1994)
  • Produzione: ARNON MILCHAN, STEVEN REUTHER PER WARNER BROS., ALCOR FILMS, REGENCY ENTERPRISES
  • Distribuzione: WARNER BROS. ITALIA - WARNER HOME VIDEO (GLI SCUDI) DVD: WARNER HOME VIDEO

NOTE

- PREMIO BAFTA 1995 COME MIGLIORE ATTRICE A SUSAN SARANDON, CANDIDATA ANCHE PER L'OSCAR.

CRITICA

"Un buon giallo, ben congegnato e ottimamente provvisto di suspense, che Joel Schumacher ha tratto con rispetto dal romanzo omonimo del miliardario (grazie ai tantissimi bestseller) John Grisham, conservando uno spazio di rilievo anche per le amarezze private dei protagonisti. Tra i quali emerge la quarantottenne Susan Sarandon, come sempre la più brava di tutti". (Massimo Bertarelli, 'Il Giornale', 12 luglio 2001)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy