IL CAVALIERE DI LAGARDERE

LE BOSSU

ITALIA, FRANCIA - 1998
IL CAVALIERE DI LAGARDERE
Philippe, duca di Nevers, parte per andare a raggiungere l'amata Blanche, che ha appena avuto una bambina e che lui ora vuole sposare. Suo cugino Gonzaga, che aspira a prenderne il posto, incarica Lagardere di farlo fuori ma viene scoperto. Il duca però lo prende in simpatia, lo ingaggia come guardia del corpo e lo nomina cavaliere. Ma i soldati di Gonzaga irrompono al castello, uccidono tutti e portano via Blanche. Lagardère e la bambina vengono dati per morti e Gonzaga è nominato curatore dei beni. Passano gli anni: a fianco di Lagardère c'è una ragazza di nome Aurora che lo chiama papà. Lui sa che Blanche vive segregata nelle stanze del palazzo e vuole rivederla. Allora prende la decisione inevitabile: dice ad Aurora la verità poi si finge gobbo e si infiltra a palazzo. Tra grandi rischi, riesce ad arrivare a Blanche e a dirle che sua figlia è viva. Qualche tempo dopo, si organizza una grande festa, nel corso della quale Gonzaga deve essere proclamato proprietario dei beni della famiglia Nevers. Ma arriva Lagardère con Aurora e tutto si interrompe. Nel duello successivo, Lagardère uccide Gonzaga. Tutto si è risolto. Lagardère e Aurora ora possono amarsi alla luce del sole.
  • Altri titoli:
    DUELL DER DEGEN
    ON GUARD
  • Durata: 116'
  • Colore: C
  • Genere: AVVENTURA
  • Tratto da: DAL ROMANZO DI PAUL FEVAL
  • Produzione: PATRICK GODEAU; ALICELEO; VITTORIO E RITA CECCHI GORI PER C.G.G.-TIGER CINEM.CA, LE STUDIO CANAL +
  • Distribuzione: CECCHI GORI DISTRIBUZIONE (1999) - CECCHI GORI VIDEO
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy