Il cavaliere dai cento volti

ITALIA - 1960
Il Cavaliere Massimo d'Arce, essendo inviso al vecchio Duca Ambrogio di Pallanza, viene obbligato a vivere confinato nelle sue terre, ma frequenta segretamente i figli del duca, il sedicenne Ciro e Bianca, damigella ventenne della quale è innamorato. Un altro nemico di Massimo è il nobile Fosco di Vallebruna, che non gli perdona di avergli vinto, giostrando con lui, una splendida gorgiera d'oro. Quando il Duca promette Bianca a Fosco, questa decisione provoca la ribellione di Ciro che abbandona la casa paterna e si rifugia da Massimo. Questi lo persuade a ritornare da suo padre e gli affida una lettera e la gorgiera, che dovrà portare al Santuario di San Giorgio. Durante il viaggio, Ciro viene ucciso da uno sgherro di Fosco, il quale accusa Massimo dell'assassinio. Il cavaliere vuole smascherare l'avversario e far trionfare la verità e il suo amore per Bianca...
  • Altri titoli:
    Knight of 100 faces
    Le retour de Robin des Bois
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: AVVENTURA
  • Specifiche tecniche: 35 MM, TOTALSCOPE, EASTMANCOLOR
  • Produzione: FORTUNATO MISIANO PER ROMANA FILM
  • Distribuzione: TITANUS

NOTE

- MAAESTRO D'ARMI: FRANCO FANTASIA.

CRITICA

"Si tratta di una delle solite vicende che sono proprie dei film di cappa e spada. Regia e interpretazione modeste. "('Segnalazioni cinematografiche', vol. 48, 1960)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy