Il 13 non risponde

13 Rue MAdeleine

USA - 1947
In America si preparano volontari per il servizio di contro-spionaggio. Nel gruppo 77 s'arrolano, tra gli altri, Suzanne de Beanmont, Jeff Lassiter e William O' Connel. Durante il periodo preparatorio, il capo del gruppo scopre che tra i suoi uomini c'è una spia. William O' Connel appartiene infatti al servizio segreto tedesco; e il capo decide di servirsene per procurare al nemico notizie false. Jeff, William e Suzanne vengono inviati in Olanda per rintracciare e sequestrare l'ingegner Duclois, che lavora per i tedeschi. William s'accorge che Jeff sospetta di lui, e al momento di saltare dall'aereo, lo fa precipitare. Suzanne radiotelegrafa la notizia: il capo decide di partire per l'Olanda, per prendere il posto di Jeff. Attraverso pericolose avventure, rintraccia Duclois, lo rapisce e lo spedisce in Inghilterra; ma all'ultimo momento viene catturato dalle S. S.. Informatone, il Comando alleato decide di radere al suolo il n. 13 della Rue Madelaine, dove il capo gruppo 77 è stato trasportato, per impedire che, seviziato, egli possa informare il nemico. Del n. 13, bombardato a volo radente, non resterà che un mucchio di macerie.
  • Durata: 95'
  • Colore: B/N
  • Genere: AZIONE, DRAMMATICO, SPIONAGGIO, AVVENTURA
  • Specifiche tecniche: 35 MM, 1: 1.37
  • Produzione: DE ROCHEMONT PER TWENTY CENTURY FOX
  • Distribuzione: TWENTY CENTURY FOX
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy