I tre moschettieri

The Three Musketeers

USA - 1948
D'Artagnan, giovanissimo gentiluomo guascone, si reca a Parigi in cerca di fortuna. Fa per caso la conoscenza di tre giovani gentiluomini che prestano servizio nei moschettieri del Re: Athos, Porthos e Aramis. La sua abilità di spadaccino e la sua audacia gli conciliano la simpatia di questi tre compagni inseparabili, di cui diventa subito amico. Ben presto D'Artagnan si trova preso nell'ingranaggio dei più pericolosi e gelosi intrighi politici, strettamente connessi con la vita della corte. Incaricato di missioni segrete, attraversa due volte il mare per recarsi in Inghilterra: la prima volta per farsi restituire dal duca di Buckingham i diamanti della Regina e salvarla dalle macchinazioni ordite da Richelieu. Nel secondo viaggio, compiuto in compagnia di Athos, i due amici tentato invano di impedire l'uccisione del duca di Buckingham, da parte della perfida Milady. Alla giusta punizione di costei provvederà più tardi Athos. Alla fine i quattro amici si separano, per seguire ciascuno la propria strada: Aramis si ritira in convento, Porthos sposa una ricca vedova, Athos rientra in possesso delle sue terre e dei suoi titoli, D'artagnan resta al servizio del Cardinale.

CAST

CRITICA

"Questa trasposizione cinematografica del noto romanzo di Alexandre Dumas, attuata con larghi mezzi, costituisce un lavoro tecnicamente pregevole e ben interpretato." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 27, 1950)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy