I GIGANTI DI ROMA

ITALIA - 1964
I GIGANTI DI ROMA
Alla vigilia di sferrare l'attacco decisivo contro Vercingetorige, Giulio Cesare incarica Claudio Marcello ed altri tre suoi legionari di individuare e distruggere una grossa catapulta costruita dai Druidi. I valorosi sono però fatti prigionieri. Riescono comunque a fuggire e Claudio Marcello condurrà a termine la rischiosa impresa affidatagli, distruggendo la micidiale macchina proprio mentre i due eserciti avversari stanno per iniziare la battaglia. Dopo la vittoria dei Romani, elogiato da Giulio Cesare per il suo ardimento Claudio Marcello si recherà a Roma insieme con la donna che ama.
  • Durata: 95'
  • Colore: C
  • Genere: STORICO
  • Specifiche tecniche: WIDESCOPE EASTMANCOLOR
  • Produzione: MINO LOY E LUCIANO MARTINO PERDEVON FILM (ROMA), RADIUS PRODUCTIONS (PARIGI)
  • Distribuzione: VARIETY - GENERAL VIDEO

NOTE

AIUTO REGISTA: ROBERTO PARIANTE. - TITOLO FRANCESE: FORT ALESIA.

CRITICA

"Film articolato secondo gli schemi ormai consueti dei generi pseudo-storici [...]. La regia non si preoccupa di evitare talvolta situazioni paradossali e involontariamente comiche". (Anonimo, "Segnalazioni Cinematografiche", vol. LVII, 1965).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy