I CARABBINIERI

ITALIA - 1981
Un articolo di giornale svela un nuovo scandalo, quello del metano. In concorrenza con la polizia, che ufficialmente nega di volersene occupare giudicandolo un "bluff", il generale dei carabinieri Nencini ordina l'immediata costituzione di una squadra speciale dei suoi uomini, affidandone la scelta al computer e il comando al capitano Marchetti. Dal calcolatore escono i nomi di quattordici carabinieri, che dovrebbero essere i migliori dell'Arma. Ignoranti, confusionari, i componenti di questa ridicola squadra speciale imboccano piste sbagliate, si intralciano a vicenda, obbediscono agli ordini in modo così assurdo che quando il capitano comanda di arrestarsi si mettono l'un l'altro le manette. Solo con l'inconsapevole aiuto di due ladruncoli, riescono a smascherare l'importante uomo politico implicato nello scandalo del metano. Costui finisce ammanettato e il generale Nencini può permettersi di premiare i suoi uomini con una bella medaglia.

CAST

CRITICA

Messo insieme cucendo alcune fra le tante barzellette sui carabinieri che hanno solo il pregio della stupidità, il film vorrebbe essere umoristico, satirico, un allegro divertimento e invece suscita irritazione e stanchezza. (Segnalazioni cinematografiche).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy