Grande rapina alla torre di Londra

Das Verrätertor

GERMANIA OCCIDENTALE, GRAN BRETAGNA - 1965
Grande rapina alla torre di Londra
Fingendosi un distinto uomo d'affari, Trayne ha preso un ufficio con le finestre proprio dinanzi alla Torre di Londra, luogo in cui sono custoditi i gioielli della Corona. All'interno del sua sede, Trayne ha disposto alcuni macchinari che gli consentono di seguire movimenti e spostamenti delle guardie addette alla sorveglianza. La sua intenzione è quella di riuscire a rubare i gioielli penetrando nella Torre, nonostante la forte sorveglianza, attraverso uno scambio di persona. Per questo aiuta ad evadere un detenuto che ha una forte somiglianza con il capo delle guardie. Il furto viene compiuto, ma il vero capo delle guardie, imprigionato dai malviventi...
  • Altri titoli:
    Traitor's Gate
    TRAITOR'S GATE
  • Durata: 105'
  • Colore: B/N
  • Genere: POLIZIESCO
  • Specifiche tecniche: 35 MM, PANORAMICA
  • Tratto da: romanzo "Traitor's Gate " di Edgar Wallace
  • Produzione: HORST WENDLAND PER PER SUMMIT, PREBEN PHILIPSEN PER RIALTO FILM
  • Distribuzione: EXCELSIOR

NOTE

- GIRATO IN PERIODO DI GUERRA FREDDA, I PRODUTTORI TEDESCHI HANNO VOLUTO INSERIRE LA FIGURA DI UN TURISTA TEDESCO COMICO PER ALLEGGERIRE LA TENSIONE.

CRITICA

"Si tratta di un film quanto mai usuale e privo di vigore, realizzato con abbondanti ingenuità e con un meccanismo narrativo da modestissimo racconto." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 64, 1968)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy