Giovanni dalle Bande Nere

ITALIA - 1956
Giovanni dalle Bande Nere
Giovanni de' Medici - detto dalle Bande Nere per la sua strategia di far muovere l'esercito con il favore delle tenebre - è da anni impegnato in guerre senza quartiere: prima contro i francesi di Francesco I e poi contro i lanzichenecchi di Carlo V. Quando conosce la bellissima Anna, Giovanni se ne innamora, ma decide di non rivelarle la propria identità per non farla fuggire. Lei scoprirà lo stesso la verità e, dinanzi al responsabile della morte dei propri cari, deciderà di ritirarsi in convento. I sentimenti, però, non possono essere governati.
  • Altri titoli:
    Jean des Bandes Noires
  • Durata: 95'
  • Colore: C
  • Genere: STORICO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA, CINEPANORAMIC, FERRANIACOLOR
  • Tratto da: romanzo di Luigi Capranica
  • Produzione: OTTAVIO POGGI PER P.O. FILM
  • Distribuzione: REGIONALE (1957)

CRITICA

"Il film ha soprattutto valore spettacolare: decorosi il colore e la fotografia. La regia non riesce efficace e gli attori sembrano poco convinti." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 40, 1957)

"Dicesi polpettone quell'impasto di carne macinata, uova e formaggio che, adeguatamente cotto in tegame, stuzzica l'appetito dei commensali. Ma se parliamo di cinema il discorso cambia: dicesi polpettone quell'impasto di storia e fumetto che diverte soltanto i palati meno raffinati. Capito?" (Francesco Mininni, 'Magazine italiano tv')
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy