Gatta ci cova

Un ricco proprietario terriero siciliano è preso di mira dalla sua abile e furba sorellastra che, abilmente consigliata da astuti legali, riesce a carpirgli la donazione di tutte le sue proprietà Quando il buon uomo si accorge del tranello in cui è caduto, cerca di rendere nullo l'atto che ha sottoscritto invocando l'art. 1083 del Codice Civile: adozione o legittimazione di un figlio. Nella sua fattoria vi è infatti una giovane donna incinta e disperata. Il padrone è deciso a sposarla e a riconoscerne il figlio. La lite è sospesa fino al giorno decisivo della nascita del bimbo. Purtroppo il bambino nasce morto e il povero proprietario, ormai sconfitto, abbandona immediatamente le sue terre. Ma qualcuno lo raggiunge per richiamarlo indietro, annunciandogli la vittoria. La ragazza ha dato alla luce un secondo bambino, un gemello vivo e vitale. Il bravo uomo la sposa, legittima il figlio e rientra nell'incontrastato possesso della sua proprietà.
  • Durata: 73'
  • Colore: B/N
  • Genere: DRAMMATICO
  • Tratto da: Tratto dalla commedia "L'articolo 1083" di Antonino Russo Giusti
  • Produzione: CAPITANI FILM-ICAR
  • Distribuzione: GENERALCINE

NOTE

- IL FILM E' STATO GIRATO NEGLI STABILIMENTI CINES.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy