Figurine

ITALIA - 1997
Figurine
Genova, 1969: il piccolo Alberto vive in un famiglia con la madre Carla, casalinga scontenta, il padre Italo, modesto funzionario delle imposte dirette, la sorella Michela e il nonno Giuseppe. Il suo hobby è quello di collezionare, in un album, le figurine dei calciatori. A scuola, intanto, la maestra si ammala e viene sostituita da Luigi, giovane supplente che, ben presto, instaura una relazione con la madre di Alberto. Ma Italo scopre tutto, in casa scoppia una lite al culmine della quale l'uomo strappa l'album delle figurine del figlio. Alberto fugge di casa, viene ritrovato e quando fa ritorno a scuola i compagni gli fanno dono di un nuovo album.
  • Durata: 102'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA A COLORI
  • Tratto da: un'idea di Giovanni Robbiano
  • Produzione: UNION P.N.
  • Distribuzione: MEDUSA FILM (1997) - MEDUSA VIDEO

NOTE

- REVISIONE MINISTERO MAGGIO 1997

CRITICA

"È un'opera prima e come tale merita, in ogni caso, indulgenza. Ma anche qualcosa di più. C'è dentro la struttura del film un gusto sicuro del racconto, così come c'è nel passato dell'esordiente Robbiano (7 anni di insegnamento della sceneggiatura, un bel 'Castoro' su un regista che amiamo in tanti, Alan J. Pakula) una serie di ottime premesse per l'avvenire. Una volta che riuscirà a girare un film senza la costrizione di luogo e di tempo che ha dovuto superare in 'Figurine', potrà darci cose belle. Forse molto belle". (Claudio G. Fava, 'Letture').
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy