Colpo di coda

ITALIA, FRANCIA, GERMANIA - 1992
Colpo di coda
Flavio Morselli, ex attivista rifugiatosi a Parigi a causa di alcuni omicidi a lui imputati ma che non ha commesso, viene contattato da una persona misteriosa, che si rivela essere Piantoni, colonnello dei servizi segreti francesi. Piantoni ha un compito per lui: assassinare il ministro Martini. Il Ministro presiederà la Conferenza di pace per il Medio Oriente e Piantoni, implicato in loschi traffici con alcuni paesi arabi, intende destabilizzare la Conferenza. Morselli finge di accettare con l'intento di smascherare il piano di Piantoni, intanto un agente dei servizi segreti, Artaud, è sulle tracce di Morselli per via degli omicidi. Artaud scopre la verità e cerca di aiutare Morselli ad impedire l'assassinio del ministro. Il ministro è salvo, ma Morselli sarà ucciso, mentre i servizi segreti forniranno una verità distorta. Artaud, disgustato si dimette.
  • Altri titoli:
    Echec et mat
    Pakt mit dem Tod
  • Durata: 180'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO, MINISERIE TV
  • Tratto da: liberamente tratto dal romanzo omonimo di Piero Soria
  • Produzione: GMT PRODUCTIONS, RAI RADIOTELEVISIONE ITALIANA (RAIDUE), TF1, TAURUS FILM

NOTE

- MINISERIE DI 2 PUNTATE DA 90' CIASCUNA, TRASMESSA DA RAIDUE IL 13 E 15 APRILE 1993.

- MEDIA DI ASCOLTO 4.298.

- VINCITORE DELL'EFEBO D'ORO 1993 PER LA TELEVISIONE.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy