Chorus Line

A Chorus Line

USA - 1985
Chorus Line
Davanti ad un teatro di Broadway si fa la coda, ma non per lo spettacolo: c'è un regista che valuta le capacità di centinaia di danzatori aspiranti ad un posto di fila nei balletti del prossimo "musical". Il regista (Zach), seminascosto nel buio della platea, sottopone tutti ad una massacrante selezione, dalla quale alla fine escono fuori sedici ballerini. Ma i prescelti saranno otto soltanto, che dovranno accedere alla finalissima ancora con ansie e fatiche incredibili. Zach esige ora che ciascuno parli di sè, della propria vita ed esperienze, motivando il "perché" di una scelta professionale. Intanto è arrivata in teatro Cassie, una ballerina di qualche anno fa (molto brava e innamorata di Zach), che aveva lasciato lui ed il proprio posto di lavoro per andarsene ad Hollywood. Ora ha bisogno di danzare per sbarcare il lunario: essa deve vincere la indifferenza ed il rancore di Zach, che a lei era intimamente legato, ed implorare di ricomiciare umilmente in gruppo con gli altri. Alla fine Zach sceglierà gli otto fortunati - esausti, ma raggianti - e tra loro sarà anche Cassie, fedele alla sua professionalità ed al suo amore.
  • Durata: 115'
  • Colore: C
  • Genere: MUSICALE
  • Specifiche tecniche: SCOPE A COLORI
  • Tratto da: musical "A Chorus Line" di Michael Bennett, Nicholas Dante e James Kirkwood Jr.
  • Produzione: LY FEUER ERNEST H MARTIN
  • Distribuzione: CDE

CRITICA

"Lo spettacolo è straripante ed incessante." ('Segnalazioni Cinematografiche')
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy