Camille 2000

ITALIA - 1969
Armand Duval, figlio di un ricco industriale parigino, trasferitosi per qualche tempo a Roma per condurvi gli affari paterni s'innamora perdutamente - frequentando il dissoluto ambiente del "bel mondo" - di una giovane mondana, Margherita Gauthier, che vive nella splendida villa del suo ultimo amante, Il conte De Mauriac. Ricambiando l'amore di Armand - senza, tuttavia, essergli fedele, per cui frequenti sono le scene di gelosia del giovane - Margherita si concede, con lui, una spensierata vacanza al mare, sullo yacht dell'ignaro De Mauriac. Scontentissimo di quella relazione, però, Duval padre interviene e, assente il figlio, ha un colloquio con Margherita la quale, come suprema prova d'amore per Armand, si lascia convincere ad abbandonarlo. Mentre la giovane torna ai propri amanti e alla droga, che la sta da tempo consumando, Armand - che ignora l'altruistica rinuncia di Margherita - durante una festa, in cui occasionalmente si ritrovano, l'umilia pubblicamente. Egli, tuttavia, più che mai innamorato di lei, allorché viene a conoscenza che la droga la sta uccidendo, si precipita tra le sue braccia, appena in tempo, però, per coglierne l'ultimo respiro.
  • Durata: 104'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: CINESCOPE EASTMANCOLOR
  • Tratto da: romanzo e testo teatrale "La dame aux camélias" di Alexandre Dumas figlio
  • Produzione: RADLEY METZGER
  • Distribuzione: REGIONALE
  • Vietato 18
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy