Becky Sharp

USA - 1935
Una fanciulla, allevata per carità in un collegio aristocratico, viene accolta in casa di una sua compagna. Poichè tenta di farsi sposare dal fratello di costei viene allontanata. Assunta come governante presso una nobile famiglia, riesce a innamorare il figlio primogenito e a divenire clandestinamente la moglie. Dopo aver dilapidato tutto il patrimonio essi si riducono a vivere di espedienti anche delittuosi. Quando il marito sta per essere perduto, poichè non ha i mezzi per saldare un forte debito di giuoco, la donna tenta con le proprie grazie di tacitare il creditore. Sorpresa dal marito, viene da lui abbandonata. Discende allora fino agli ultimi gradini della miseria materiale e morale; finisce per estorcere del denaro al proprio cognato e fuggirsene con il fratello della sua antica compagna di collegio.

CAST

NOTE

- COPPA DELLA III ESPOSIZIONE D'ARTE PER IL MIGLIOR FILM A COLORI ALLA MOSTRA DI VENEZIA 1935.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy