Ballando con uno sconosciuto

Dance with a Stranger

GRAN BRETAGNA - 1985
Ballando con uno sconosciuto
A Londra, nel 1954. Divorziata dal marito e con un figlio decenne, Ruth Ellis fa "l'entraineuse" in un locale di lusso, dove allegre ragazze intrattengono clienti danarosi e altolocati. La sua ombra fedele è Desmond Cussen, un uomo non più giovanissimo e un po' timido, che le è sinceramente amico e vorrebbe sposarla. Nella vita di Ruth entra all'improvviso un rampollo di nobile casata, uno squattrinato corridore automobilista David Blakely - che si innamora pazzamente di lei. E' tutto un seguito di provocazioni e ripulse, di passione e gelosia, anche perché David è fidanzato con una ragazza della buona società. Ruth è possessiva e tenace nella sua determinazione, contro cui nulla possono la devozione e l'affetto di Desmond. Dopo un ennesimo tempestoso incontro con David (all'occorrenza anche manesco), Ruth abortisce e va ad abitare con Desmond, recando con sè il figlio, ma è l'altro uomo che essa ha collocato nel più profondo del cuore, dei sensi e della mente. Ormai come chiusa in una sua maniacale fissità, Ruth ucciderà David. Il film trae spunto da un fatto autentico: Ruth Ellis, dopo un processo che divise in due fazioni l'Inghilterra, fu riconosciuta colpevole ed impiccata nel luglio del 1955, quattordici anni prima dell'abolizione della pena capitale.
  • Durata: 99'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICO
  • Produzione: ROGER RANDALL CUTLER
  • Distribuzione: ACADEMY PICTURES - GENERAL VIDEO - SAN PAOLO AUDIOVISIVI LASERDISC - RCS FILMS & TV - PHILIPSVIDEO CLASSICS

NOTE

- ISPIRATO A UNA STORIA VERA

CRITICA

"Recente film di Mike Newell che ricostruisce una drammatica vicenda di cronaca, accaduta nella Londra del 1954, reinventandola, in modo da dare ai protagonisti una corposità e una dolenza tutta umana". ('Famiglia tv')

"Ammirevole per il disegno dei personaggi e dell'ambiente, senza indulgenze sentimentali di forte spessore. Da segnalare un ottimo trio di attori". (Laura e Morando Morandini, 'Telesette')
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy