Anime gemelle

The Lonely Guy

USA - 1984
Anime gemelle
Larry Hubbard, un uomo ancora giovane, impiegato in una casa editrice di biglietti augurali a New York, con aspirazioni di scrittore, viene lasciato dalla fidanzata Danielle che ha colto in flagrante con un altro uomo. Larry si ritrova improvvisamente e per la prima volta solo, avvilito e senza casa, invidiando l'amico Jack Fenwich che è continuamente circondato da belle donne. Un giorno conosce un altro uomo triste e sconsolato come lui, Warren Evans abbandonato anch'egli dalla sua donna: i due diventano subito amici. Successivamente Larry riesce a trovare un appartamento decente, ma la solitudine gli è insopportabile. Invano cerca amiche; su consiglio di Warren compra piante e cani per compagnia, ma inutilmente. Con Warren, Larry organizza feste in casa con sagome di cartone di "invitati" famosi: ma è una cosa patetica. Poi un giorno in un bar incontra una ragazza, Iris,con la quale scambia qualche parola; poi lei però scappa via lasciando l'uomo che vorrebbe rivederla. Larry la cerca ovunque, ma dell'affascinante creatura nessuna traccia. Nel frattempo Warren tenta il suicidio ma Larry riesce a salvarlo all'ultimo minuto. Iris dopo qualche tempo ricompare poiché ha capito di amarlo; ma il rapporto si rompe perché lei ha paura di Larry e della loro intesa troppo perfetta. Larry non riesce più a concentrarsi sul lavoro e viene licenziato. Per guadagnare qualcosa scrive un libro sulla condizione degli uomini soli: è un successo insperato e strepitoso, il best seller del momento. Larry è ormai famoso: giornali e televisione parlano di lui; tutti cercano di avvicinarlo; le donne lo assediano. Tornano da lui sia Danielle che Iris: la prima viene allontanata senza preamboli; la seconda vive con Larry un secondo meraviglioso rapporto. Ma Iris fugge di nuovo da lui: Larry allora se ne va in crociera per dimenticare. Sulla nave rivede Iris e l'amico Jack e assiste impotente al nascere del loro amore. I due si sposano con disperazione di Larry che vorrebbe quella donna (già sposata a sei mariti) tutta per sé. Dopo una incredibile corsa a piedi tra il traffico, Larry giunge nella chiesa dove Iris e Jack si sono appena sposati. Non ha fatto in tempo: è la fine: non gli rimane che il suicidio. Ma per fortuna sopraggiunge Warren che lo convince a vivere, a sperare ancora: l'amore giungerà. Proprio a queste parole appare Iris che, lasciato il neomarito Jack, è tornata definitivamente da lui. Anche Warren è felice poiché pure lui ha trovato finalmente l'anima gemella.
  • Durata: 86'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: NORMALE, TECHNICOLOR
  • Tratto da: libro "The Lonely Guy's Book of Life" di Bruce Jay Friedman
  • Produzione: ASPEN FILM SOCIETY, UNIVERSAL PICTURES
  • Distribuzione: EAGLE PICTURES (1987) - CIC VIDEO

CRITICA

"E' un film nel complesso abbastanza divertente e brillante malgrado qualche grossolanità. Sotto sotto l'opera, apparentemente spiritosa e brillante, è malinconica nel presentare i problemi (veri e presunti) delle persone sole che si vedono emarginate dalla gente felicemente 'in coppia'. Gradevoli ed indovinate alcune sequenze: della telefonata disperata allo sconosciuto per cercare Iris; della morte in diretta di Larry vista dal protagonista in televisione; della forsennata corsa nel traffico." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 103, 1987)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy